top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreClaudia Scarpati

SOFFRO DI FAME NERVOSA: COSA POSSO MANGIARE E COSA DEVO EVITARE?

Questa è la domanda che le persone che soffrono di un Disturbo Alimentare si (e mi) pongono più spesso.

Le mie pazienti, soprattutto all’inizio del percorso di guarigione, mi fanno un elenco dettagliato di cosa hanno mangiato, di quanto sono state “brave” nell’evitare alcuni cibi o di quanto si sentono in colpa per averne mangiati altri.

Ho deciso allora di scrivere questo articolo per cercare di fare un po' di chiarezza sul tema.


COSA MANGIARE:

Mangiate tutto ciò che il vostro corpo desidera.


Date al vostro bellissimo, straordinario e potente corpo il carburante che desidera.

Consumate tre pasti deliziosi e soddisfacenti ogni giorno. Aggiungete degli spuntini.

Onorate il vostro corpo. Riempitelo con una varietà di gusti. Dolce. Salato. Croccante. Salato. Tutti. Gli. Alimenti.


Mangiate i cibi che vi danno gioia. Che danno al vostro corpo energia e benessere. Riempite il vostro corpo con i cibi che amavate da bambini. Consultate il vostro corpo e chiedetegli cosa vi sembra meglio in questo momento. Date al vostro corpo ciò che desidera.

Avete voglia di una coppa di gelato? Date al vostro corpo il gelato.

Godetevi ogni singola cucchiaiata rinfrescante.

Sognate una bistecca spessa e succosa? Dategliela e lasciate che assapori ogni singolo boccone.


Uno dei nostri bisogni fondamentali, per rimanere in vita, è quello di essere nutriti.

Il nostro corpo è biologicamente programmato per cercare cibo, acqua, calore e sonno.

Per mantenerci in vita.

Quindi la risposta alla domanda "Cosa mangiare" è molto semplice.

Mangiate ciò che il vostro corpo vuole.


COSA EVITARE

Evitare di etichettare gli alimenti come "buoni" o "cattivi", "sbagliati" o "giusti", "sani" o "non sani".

Il cibo è solo cibo.

Non è una questione di etica.

Un cibo non è moralmente migliore di un altro.


Evitate di attribuire il vostro valore al piatto.

Se mangiate insalata siete persone preziose e amabili.

Siete comunque persone di valore e degne di affetto se mangiate una barretta di cioccolato.

O anche se mangiate entrambe le cose.


Quello che mangiate non dice nulla sul vostro valore come persona.

Evitatre di preoccuparvi di ciò che gli altri pensano del vostro cibo o del vostro corpo.

Connettetevi con il vostro vero e saggio Io interiore, con la vostra Mente Saggia.

Imparate a conoscerla.

Comprendete le vostre passioni, le vostre pulsioni e i vostri valori.

Vivete in base a ciò che conta di più per voi stesse. Non in base a quello che c'è nel piatto.


Evitate di basare il vostro valore sulle opinioni degli altri.

Ciò che gli altri pensano di voi non dice nulla di voi e tutto di loro.


Evitate i confronti.

Smettete di paragonare quello che c'è nel vostro piatto con quello della persona seduta di fronte a voi.

Evitate di paragonare le dimensioni, la forma o l'aspetto del vostro corpo a quello dei vostri amici… E alle immagini filtrate, photoshoppate e curate che riempiono il vostro feed.

Già che ci siete, evitate di paragonare il vostro corpo di oggi a quello di una settimana fa.

Un mese fa. O cinque anni fa.


Evitate il fat shaming.

Non cadete nelle bugie della cultura dietetica.

Evitate di equiparare il valore di qualcuno alle dimensioni del suo corpo o al suo cibo. Compreso il vostro.


Evitate di concentrarvi sul numero di calorie contenute in un alimento, sulla taglia dei vostri pantaloni, sul numero della bilancia o su qualsiasi altro numero che non abbia importanza nel complesso quadro di chi siete come persona.

Evitate di farvi risucchiare dalla menzogna che questi numeri vi definiscono, vi tengono al sicuro o misurano il vostro valore come essere umano.






Hai bisogno di contattarmi? Puoi inviarmi un Whatsapp CLICCANDO QUI


oppure puoi chiamarmi


dal Lunedi al Venerdi nei seguenti orari: 08.00-09.00 / 13.30-15.00 / 21.00-22.00


 

La Dr.ssa Claudia Scarpati è Psicoterapeuta del Comportamento Alimentare ed è specializzata nell'aiutare adulti e adolescenti che lottano contro il Disturbo da Alimentazione Incontrollata, Fame Nervosa, Binge Eating e problemi di immagine corporea.

Propone un percorso di Psicoterapia per i Disturbi Alimentari a Roma, in zona Eur.

Inoltre, fornisce sedute online per il recupero dei Disturbi Alimentari per tutte quelle persone che non hanno modo di raggiungere lo studio.


📞Whatsapp: 3408048443



COSA MANGIARE E COSA EVITARE?

5.599 visualizzazioni

Comments


bottom of page